giovedì 27 ottobre 2016

Altoparlante Bluetooth 6W impermeabile in offerta speciale limitata

TaoTronics TT-SK09 si presenta con un look classico, tradizionale e minimalista, simile ad alcuni prodotti di richiamo come il SoundLink Mini di Bose. Completamente in plastica, gommata sulla parte superiore e inferiore, la cassa ha delle misure contenute con un peso di 358 grammi. Si trasporta molto bene in una qualsiasi borsa, anche se non presenta alcun laccetto nel caso in cui la si volesse tenere in mano in tutta sicurezza. Si tratta, dunque, di una periferica che dovrà trovare spazio su una superficie piana. Sulla parte superiore troviamo il tasto play/pausa, utile anche per rispondere alle chiamate, oltre ai tasti per incrementare o diminuire il volume. Sul lato corto, invece, ci sono il tasto di accensione e l’ ingresso AUX e quello di ricarica coperti da una piccola linguetta in gomma: l’altoparlante è certificato IPX4, quindi è protetto contro gli schizzi d’acqua.

TaoTronics TT-SK09 dispone di diverse tecnologie per il collegamento con i dispositivi esterni. Da un lato il più comune Bluetooth 4.0, che permette un abbinamento semplice ed immediato con Mac, smartphone e tablet; dall'altro, invece, utilizza anche NFC per un abbinamento ancor più immediato con i dispositivi Android che dispongono di tale modulo. E’ possibile, ovviamente, anche il collegamento a cavo, con jack da 3,5mm. In ogni caso, abbinare il dispositivo ad una qualsiasi periferica esterna sarà operazione di pochi secondi.Non è presente lo slot per microSD e la porta USB presente invece in altri modelli anche più economici.
In questa fascia di prezzo, ossia quella sotto i 30 euro, sono davvero tanti gli altoparlanti proposti dai vari produttori. La cassa TaoTronics TT-SK09 è sicuramente in linea nel rapporto tra prezzo e prestazioni ed è in grado di dare qualche soddisfazione.

Il suono è abbastanza pulito in tutte le situazioni, sia quando si riproduce musica, sia quando si effettuano conversazioni telefoniche. Il volume è alto, in linea con i 6W complessivi di potenza, e la definizione è sufficiente. La voce umana è privilegiata e i bassi ci sono, ma sarà bene non esagerare con il volume, perché in quest’ultimo caso si potrebbe generare qualche distorsione. Per trovare un buon compromesso, allora, sarà sufficiente, premere il pulsante “meno” in alto, diminuendo il volume anche di poco, per apprezzare bassi e al tempo stesso eliminare ogni minima distorsione. TaoTronics TT-SK09, nel complesso, suona meglio di tanti altri altoparlanti della stessa qualità e prezzo, soprattutto suona meglio rispetto a tanti altoparlanti “outdoor” che si collocano in questa fascia di prezzo, anche se non si deve pretendere un ascolto audiofilo.

Particolarmente interessante è la funzione viva-voce, non presente in tutte le periferiche dello stesso costo, che permette di effettuare chiamate senza toccare il cellulare. E’ possibile rispondere alle chiamate premendo il tasto play posto in alto: la voce del chiamate è davvero forte e cristallina, mentre al solito la nostra voce arriva all'interlocutore con un volume non troppo alto. In ogni caso, il microfono è posto sulla parte superiore, in bella vista, così da poter avvicinare la cassa alla bocca e poter eseguire una conversazione senza troppi problemi. Insomma, il problema del volume microfono è comune a quasi tutte le periferiche con lo stesso costo, ma la TaoTronics TT-SK09 si difende abbastanza bene.

SPECIFICHE 
Peso: 358 g
Dimensioni(LxWxH): 20.6x11.4x3.8 cm
Materiali: Plastica e gomma
Durata batteria: 10 ore
Bluetooth 4.0 + EDR
Ingresso AUX
Microfono

LA CONFEZIONE
Il prodotto arriva all'interno di una confezione di cartone.
Essa contiene:
x1 Speaker
x1 Cavo Aux
x1 Cavo MicroUSB per la ricarica
x1 Manuale utente

 

martedì 11 ottobre 2016

Termostato Netatmo wifi per smartphone

Netatmo Termostato per Smartphone, Multicolore ad un prezzo mai visto prima!


Approfittate di questa spettacolare offerta Netatmo! Un favoloso termostato wifi, semplice da collegare ed installare. Estremamente versatile.
Si può controllare da remoto la temperatura di casa, impostare il proprio programma e lasciare che il termostato "impari" a gestire gli avvii della caldaia in base all'isteresi termica dell'abitazione e delle condizioni climatiche esterne.
Con una gestione più efficiente della caldaia si otterrà miglior confort e risparmi nei consumi.

lunedì 3 ottobre 2016

Cavetto USB Lightning Apple MFi certificato

Questo tipo di cavo è assolutamente indispensabile per gli iPhone/iPad con porta Lightning.
A causa del frequente utilizzo spesso tende a deteriorarsi prematuramente in prossimità dei connettori.
Talvolta è invece necessario avere più cavi da lasciare in posti diversi per poter caricare il proprio iPhone/iPad in auto, casa o in ufficio.
Visto il prezzo dell'accessorio originale Aplle, ho sempre cercato un'alternativa che fosse un buon compromesso tra qualità e prezzo e che fosse allo stesso tempo certificato MFi Apple.
Ho dunque acquistato diverse coppie di questi due cavetti. Li utilizzo ormai da diverso tempo e non hanno riscontrato fino ad ora segni di usura o malfunzionamento.Dunque li consiglio caldamente entrambe.
La differenza di prezzo è minima e saltuariamente il prezzo subisce delle piccole flessioni.

Dash Cam DVR per auto HP Full HD 1080p con GPS F800G

Sono passati 4 anni dall'acquisto della mia prima Dash Cam "cinese".
Ho sempre desiderato poter registrare quel che accade mentre guido.
Ecco uno dei tanti video presenti sul web che ne descrivono senza ombra di dubbio l'utilità:


Ho passato più di 2 anni a setacciare il web ed Amazon in cerca di una Dash Cam che non fosse la solita "cinesata" scadente.

Finalmente ho trovato il prodotto che cercavo: una Dash Cam full HD con un ottimo rapporto qualità prezzo, GPS, accelerometro e soprattutto ottima visione notturna.
Ha in più una serie di sistemi di sicurezza come la rilevazione del cambio di corsia, di rischio collisione e di stanchezza ecc... che si trovano generalmente solo nelle auto di ultima generazione.

Il packaging è ottimo e all'interno si trova anche una pratica custodia!
Il software in dotazione per PC permette di vedere il percorso su mappa, il filmato, la qualità del segnale GPS e l'accelerometro; tutto nella medesima schermata simultaneamente.

Posso avere solo parole positive per questo piccolo gioiello. Mi ha soddisfatto in tutto e per tutto! Ne acquisterò un'altra anche per l'auto di mia moglie!

Ecco un video dimostrativo con differenti condizioni meteo e di luce:





Per tutti i dettagli vi rimando alla descrizione del prodotto su Amazon.

Questo blog cambia forma

I tempi cambiano ed è necessario adattarsi alle nuove esigenze.
Dopo aver parlato per anni di iPhone questo blog si vuol ora dedicare al suggerimento di Prodotti Notevoli venduti su piattaforma Amazon.

Verranno periodicamente inseriti nuovi prodotti con una breve recensione.

Per continuità con gli argomenti fino ad ora trattati su questo blog, vi segnalo ora una cover per iPhone 6 ad un prezzo davvero speciale! Approfittatene, la promozione durerà per poco!


 I suggerimenti di Prodotti Notevoli presenti in Amazon continuano... seguiteci!

martedì 20 gennaio 2015

Consigli e non trucchi per SimCity BuildIT

C

Senza troppi preamboli quelli di seguito non sono trucchi per barare con improbabili tool che generano esagerate quantità di Simoleon e SimCash.
Sono dei semplici consigli per aiutarvi nello sviluppo della vostra città.


1 Cancellate l'app e re-installatela!
Perché? Perché sicuramente avete fatto degli errori imperdonabili nella costruzione della vostra prima città e non vi è modo di cancellarla se non eliminando e reinstallando l'app. Se preferite sentirlo dire in maniera più dolce: non riuscirete mai a sanare la disastrosa situazione che avete creato, in breve tempo e senza spendere una follia in soldi veri.
Ma non fatelo subito. Magari provate a leggere il seguito e poi tornate su questo punto.

2 Tutto inizia con la costruzione delle strade: non create scade troppo lunghe senza alcuna intersezione. Create piuttosto un graticolato romano di 8x8 (equivalente a 4 edifici residenziali). Quando le strade diverranno più trafficate vi costerà meno ampliarne la capacità con più corsie. Ogni macro-blocco composto di 4 blocchi residenziali (8x8) lasciate uno spazio (2x2) per i servizi del macro-blocco (polizia, pompieri, ecc...).

3 Fabbriche, discariche, inceneritori, centrali a carbone, trattamenti acque reflue ed ingenerale tutto ciò che durante il posizionamento crea una macchia marrone, va posizionato il più lontano possibile dai centri abitati. È utile creare una specie di isola industriale a margine dei confini cittadini. Man mano che avete bisogno di spazio, espandete la città in una sola direzione (comprando i lotti in linea retta verso l'esterno) in modo da isolare sempre di più l'inquinamento.

4 Le nuvolette rosse vanno sempre prese in seria considerazione. I cittadini si infuriano se non li ascolti e conseguentemente calano le entrate o vengono abbandonati i palazzi.

5 L'erba del vicino è sempre più bella. Se i cittadini chiedono la polizia e non la dai a nessuno, puoi sopravvivere un po' senza gravi ripercussioni. Ma se inizi a fornire un servizio ad una zona, poi tutta la cittadinanza lo vorrà e se non lo fornirai sarà peggio per te.

6 Le nuvolette blu sono solo dei suggerimenti. Se non si accontentano i cittadini non ci sono gravi ripercussioni, ma in caso contrario la popolazione potrebbe aumentare in maniera sensibile. Vale la regola del punto 5.

7 Questione di soldi. Ci sono 4 tipi di soldi nel gioco:

Simoleon: moneta per l'acquisto della maggior parte delle cose. Si produce con la soddisfazione della città e l'aumento della popolazione. Oppure vendendo i prodotti di produzione propria.
SimCash: sono banconote speciali da usare con estrema parsimonia. Non è possibile produrli facilmente ma solo raggiungendo degli obiettivi. Il gioco vi chiederà di comprarli pagando coi vostri soldi veri!
Chiavi dorate: servono per acquistare particolari edifici. Per incrementarne il numero è necessario avere un porto e completare le spedizioni richieste.
vostri soldi: quelli che spenderete se siete così presi dal gioco da volere acquistare una montagna di SimCash. Cercate di evitare di sperperare un patrimonio della vita reale per una vita simulata.

8 Distribuite i servizi in maniera uniforme. Cercate di posizionare polizia, pompieri, parchi, sanità, ecc.. in maniera uniforme in modo da coprire tutta la popolazione. Seguite il consiglio riportato sopra circa i macro-blocchi. Aiutatevi spostando gli edifici. Non serve a nulla costruire una mega stazione di polizia per poi confinarla in un angolo vicino alla zona industriale. Fatevi guidare dalle macchie verdi di copertura del servizio durante il posizionamento. Cercate di immergere il servizio nel bacino d'utenza.

10 Fabbriche. Come detto posizionatele ai bordi della città, possibilmente creando un'isola d'inquinamento. Avviate le produzioni più lunghe (anche di prodotti che già avete in magazzino) ogni volta che state per lasciare il gioco in modo da non dover rimanere fermi con le costruzioni e trovarvi i prodotti pronti al prossimo accesso. La produzione di ferro e legno può esser sempre fatta durante il gioco dato che impiega poco tempo.

11 Magazzino. Ampliate il magazzino appena possibile. Vi aiuterà nel l'accumulo dei materiali da costruzione.

12 Vendita materiali. Non vendete MAI i materiali che non potete produrre. Neanche se vi offrono un lingotto d'oro! Intendo i materiali che si ottengono dalle nuvolette. Prima o poi vi serviranno ed acquistarli vi costerà molto di più di quanto vi abbia reso la vendita. Vendete piuttosto in gran quantità i materiali che avete prodotto in abbondanza. Per questo consultate le nuvolette col simbolo del Simoleon e se non potete soddisfare subito la richiesta, non rifiutatela, lasciatela in stanby ed avviate la produzione per soddisfarla. Questo metodo sarà essenziale per aumentare le entrate.

13 Negozi. Se tutti vi chiedono le sedie ma non avete i soldi per il negozio di mobili, non è necessario costruirlo per forza. Chiedete nuovi progetti al costruttore fino a quando non potrete proseguire coi materiali che già avete in produzione. Oppure comprate al Mercato Globale.


14 Mercato Globale. A volte ti risolve la situazione, spesso è volentieri ti fa perdere tempo o ti offre cose di cui non hai bisogno.

16 Pianificare. Se volete ampliare l'area residenziale, pianificate la spesa. Sarà necessario fornire a quell'area TUTTI i servizi. Pertanto spesso un'espansione incontrollata è controproducente. Il ricavo dell'espansione potrebbe tradursi in un'onerosa spesa per la fornitura di polizia, pompieri, ospedali, ecc...

17 Algoritmi del gioco. "Il gioco è bastardo" ed è studiato per farmi comprare con soldi veri (a scanso di equivoci: gli Euro della vostra carta di credito) le monete virtuali. Pertanto vi chiederà compulsivamente tutto ciò che in quel momento non avrete. Per intenderci: se avete 50 martelli nel vostro magazzino, le nuove costruzioni richiederanno tutte le pale! Dunque cercate di riempire il magazzino in maniera uniforme.

Appena mi verrà in mente qualcos'altro, aggiornerò questo post.


domenica 7 dicembre 2014

iOS 8.1.1 ancora non ci siamo

Pensavo che un aggiornamento avrebbe migliorato la situazione rispetto al mio post precedente. Ma è rimasto tutto uguale. I bug rimangono gli stessi. Il multitouch che non funziona nell'app Mail su iPad, il riavvio che rispetto a iOS 7 ha triplicato i tempi, ecc...
Mi spiace ma non me ne faccio nulla della crittografia a prova di NSA se poi dopo un riavvio sono costretto a farne un'altro perché non mi compare nessuna icona...