mercoledì 23 giugno 2010

Perché non aggiornare l'iPhone 3G con firmware iOS4

E' uscito il nuovo iPhone: ormai lo sanno anche gli asini! Il nuovo iPhone 4G porta con se il nuovo sistema operativo per l'occasione rinominato iOS4. Contemporaneamente il nuovo sistema operativo per iPhone (escluso il primo modello EDGE) e iPod Touch è stato reso disponibile attraverso iTunes.
Tutte le novità del nuovo OS fanno gola ai possessori del melafonino, ma forse chi ha un iPhone 3G dopo l'aggiornamento potrebbe rimanere con l'amaro in bocca. Guardate questo video.
Il nuovo sistema operativo risulta molto più lento sull'iPhone 3G, rispetto al 3.1.3, sia nell'apertura delle applicazioni che nello scatto delle foto. Sugli iPhone 3G sono stati volutamente disabilitati: il multitasking e gli sfondi per la springboard. Ed eseguendo un Jailbreak che li abiliti, comprendiamo ancor meglio il motivo di questa scelta di Apple: rallenterebbero ancora di più il sistema operativo. 
Ormai è un dato di fatto: il nuovo sistema operativo è stato realizzato per il nuovo iPhone 4G, adattato all'iPhone 3GS, castrato per l'iPhone 3G e tanto meno sviluppato  per l'ormai obsoleto iPhone EDGE.
Mi sto sempre più convincendo che chi possiede un iPhone 3G faccia meglio a non aggiornare, almeno per ora.

Ads